lunedì 26 settembre 2016

Avon Running Edizione 2016, Bari




Al via l'edizione 2016 della ormai famosa Corsa delle Donne, nel consueto Tour, tocca anche la città di Bari
 
Una classica primaverile,  quest'anno diventa autunnale, con il solito e sempre entusismo coincolgente.
AVON RUNNING TOUR, LA CORSA DELLE DONNE:

divertimento, benessere e solidarietà, per la festa sportiva di Avon Cosmetics


Avon Running , un traguardo importante conquistato grazie alle oltre 100.000 runner che hanno corso Avon Running.

Bari il 15 ottobre al Villaggio Avon Running con l'ultima tappa del tour. 


L’edizione 2016 di Avon Running Tour si conclude nella splendida cornice di Bari, storica tappa del tour.
Un nuovo week-end di festa, condivisione e solidarietà.
Due distanze, 5 km e 10 km non competitivi, tingeranno la città di rosa, attraverso un percorso ad anello che parte e arriva in Piazza del Ferrarese e tocca i punti più spettacolari della città marittima: dalle viuzze del centro storico, alle strade affacciate sul mare.
Sempre in Piazza del Ferrarese è allestito il Villaggio Avon Running Tour: da non perdere gli appuntamenti con l’animazione, la musica dal vivo e i prodotti Avon.

Partenza Piazza del Ferrarese:
  • ore 10.15 (10km non competitiva)
  • ore 10.30 (5km non competitiva)
Tutte le gare saranno con arrivo in Piazza del Ferrarese.
Risultati immagini per avon running 2016 
Partecipare all'Avon Running è sport, benessere, solidarietà tutto all'insegna dell'amicizia, e poter dire "Io c'ero"

Ora mancano 19 giorni, 20 minuti e una manciata di secondi..................

E tu ci sarai?

Pagina Ufficiale


 

martedì 20 settembre 2016

Polpo, patate, mela e bacòn

Buongiorno,
eccomi a presentarvi questo antipasto che in casa Cognitio è mooolto ambito, poi a voi e ai goumet, l'ardua sentenza.
Polpo, patate, mela e bacòn


Preparatevi a una maratona per realizzare questo piatto, ma di sicuro successo
Ingriedenti:
  • Un bel polpo di media misura;
  • Bacòn o pancetta (quella che più aggrade);
  • Patate;
  • Mela,
  • Insalata o asparagi;
  • Burro o margarina;
  • Olio extravergine d'oliva.
Preparazione:

Innanzi tutto lavate accuratamente il polpo togliendo tutte le interiora, la parte centale e gli occhi, dopo fatelo bollire in acqua salata.
Nel frattempo decorticate le patate e la mela e affettatele a spicchi sottili e friggeteli, dopo questa frittura scolate l'olio e pulite la padella con un panno carta, nella stessa padella con un paio di noci di burro fate saltare qualche asparago tagliati a piccoli segmenti ( questi ultimi saranno il letto del nostro antipasto, in alternativa foglie di insalata tagliata molto finemente a listarelle).
Dopo che gli asparagi sono cotti metteteli da parte come le patate e mela fritti, sempre nella stessa padella con una noce di burro fate rosolare le nostre fettine di bacòn e mettete anche loro da parte, usando la stessa padella fate in modo che i sapori sin da subito si armonizzano tra loro.
Tornando ad occuparci del polpo che nel frattempo ha avuto la sua degna cottura, lo facciamo raffredare e lo tagliamo grossolanamente e lo facciamo saltare nella padella usata per gli altri ingriedenti come se lo vogliamo arrostire.
Quando tutti inostri ingriendenti sono pronti siamo
pronti a impiattare;
Sul piatto di portata create un letto di asparagi e sopra disponete mischiandoli tutti gli ingriedenti affinchè quando ci si servirà avremo tutti i nostri sapori.
Guarnite a piacere
Eccovi il mio Polpo, patate, mela e bacòn
Che ne dite? E' da gourmet?
Vino consigliato per questo piatto:
 
Considerato che è un antipasto mi sento di consigliare un Bianco Frizzante Prosecco, servito molto fresco.
Una nota per Prosecco, Vini frizzanti e Spumanti il bicchiere è sempre 
Flute  
  


Grazie, 
vi lascio con un detto del mitico C. Chaplin
" Un giorno senza sorriso è un giorno perso"
 
 

venerdì 5 agosto 2016

Batteria Pentole in Ghisa Klarstein


Klarstein 

Electronic-Star 




Chi mi segue e conosce, sa della mia passione per tutto ciò che è plein air, stile vintage, e cose che mi richiamano il passato.

Tutto ciò, mi porta a voler vivere le situazioni e stili, che mi riportano indietro nel tempo, e quello che vi mostro è una di quelle cose che non si può dire che non è tipicamente tradizionale e vintage, vi ho incuriositi? Allora seguitemi… e vedrete un qualcosa di fantastico

Klarstein Hotrod Masterplan Dutch Oven 7 Pezzi BBQ Batteria Pentole Ghisa

 




Questa fantastica batteria l’ho presa

da Electronic Star e venduto su Amazon, posso produrre artigianalmente tutte le granite che vogliamo ed ai gusti che vogliamo, ma prima di inoltrarmi nell’esposizione


voglio ricordarvi che

Electronic Star del gruppo Chal-Tec che vi ho già parlato,  è un’azienda tedesca, e precisamente nella capitale, Berlino.

http://www.electronic-star.it/ 




Sono semplicemente fantastiche, ma anche la cassa per il loro trasporto e per riporle, come vedete è in legno massello con manici in corda di grosso spessore.
Questa batteria di pentole utilizzabili all'aria aperta oppure nel giardino di casa, in campeggio, anche per chi fa un fuoco da campo oppure una grigliata tra parenti o amici, per un week end a contatto con la natura, renderà una semplice grigliata, barbecue, ecc. un’esperienza unica in perfetto stile country.

Le pentole in ghisa possono interfacciarsi a una cucina sana: trattengono il calore in modo ottimale e lo diffondono lentamente distribuendolo in modo perfettamente omogeneo a prescindere dal piano di cottura impiegato.

Grazie alle sue proprietà , le pentole in ghisa consentono di spegnere in anticipo il fornello e concludere la cottura degli alimenti a fuoco spento.
La cottura in queste pentole, mi ricorda molto la cottura degli antichi forni nostrani, a dire il vero nella mia città ci sono ancora, e posso dire che il profumo e sapore, si sprigiona allo stesso modo.
La batteria è composta da otto pezzi così distinti:

Pentolone grande con coperchio,
la particolarità di questa pentola è il suo manico in acciaio con spirale centrale, questa mi richiama un paiolo (magari per un ragù di carne mista e il sugo di conserva),
Pentola con manico piccola con il suo  coperchio,

Padella caratteristici i beccucci da ambo i lati,

Piastra  griglia,

Supporto per le  pentole un treppiede circolare (questo va posto sul fuoco),
Un ferro alare, per sollevare i coperchi.

Sono tutti rigorosamente in ghisa, e di una buona ghisa bella porosa  e molto pesante.
Dato che le pentole in ghisa accumulano molto calore, sono perfette per le cotture prolungate a fuoco basso.
Tali pentole essendo  molto versatili, si prestano bene per:  cottura in forno, cottura alla piastra, per arrostire, per grigliare, per caramellare, zuppe, minestre,  stufati, brasati.


Prima di passare alla loro pulizia, va detto di prestare attenzione a maneggiare le pentole quando sono ardenti, indossare guanti per alte temperature. La pulizia è molto semplice, se adottate il sistema che faccio io, quando sono ancora lievemente tiepide, passare con un panno in micro fibra inumidito, le pentole ritorneranno belle pulite, non utilizzare le spugnette abrasive.
Sono molto entusiasta di questa batteria di pregiata fattura, qualità che contraddistingue sempre questa azienda.



Klarstein Hotrod Masterplan Dutch Oven 7 Pezzi BBQ Batteria Pentole Ghisa
potrete acquistarla su 
Amazon 
Electronic Star offre un servizio cortesia puntuale e preciso, rapporto con la clientela squisitamente disponibile e competente.


Scoprite


 


Firma animata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...